lunedì 11 gennaio 2021
Massacrati in 750 nella città santa di Axum, inclusi i fedeli della chiesa di Santa Maria di Sion. I testimoni accusano i soldati Amhara. Colpita la moschea di Nejashi a Wukro